Cosa Vedere a Siviglia in un Giorno: Itinerario Perfetto 2022

Vuoi sapere cosa vedere a Siviglia in un giorno?

Dopo aver vissuto in questa stupenda città ed esserci tornano innumerevoli volte durante questi anni, ho deciso di condividere in questo blog una guida per aiutarti.

Ti dico subito che un giorno è veramente poco.

Tuttavia, se non hai alternative, non ti preoccupare. Perché ho preparato un itinerario REALISTICO di cosa puoi fare con 24 ore a disposizione.

Perché dico realistico?

Perché la maggior parte degli altri itinerari online non lo sono per nulla!

Ti consigliano di visitare tantissime cose, quando in realtà il tempo non lo permette.

Quindi se vuoi seguire un itinerario davvero percorribile, leggi pure la mia guida.

Buona lettura!

Link utili per il tuo viaggio a Siviglia

Biglietti per le attrazioni principali:

Migliori visite guidate a Siviglia

Migliori cose da fare a Siviglia

Cosa vedere a Siviglia in un giorno: Itinerario mattutino

Piazza di Spagna

Plaza de Espana in un giorno a Siviglia

Iniziamo questo itinerario per un giorno a Siviglia con la visita della maestosa Plaza de España. La più grande piazza cittadina di tutta la nazione.

Venne edificata in occasione dell’Expo iberoamericana del 1929, per mano del noto architetto sivigliano Anibal Gonzalez.

Ci vollero ben 15 anni per completare quest’opera maestosa.

Giusto per darti una idea delle sue dimensioni; il diametro è di circa 170 metri, ed è attraversata da un corso di acqua circolare di 515 metri, per una superficie totale di ben 50.000 metri quadrati.

Cosa rappresenta questa piazza?

Con la sua forma semicircolare vuole rappresentare l’abbraccio della Spagna verso le sue antiche colonie oltreoceano, e in particolare quelle del Sud America.

I 4 ponti che attraversano il corso d’acqua rappresentano le 4 antichi regni spagnoli, mentre le 48 panche e ornamenti rappresentano le 48 province spagnole.

Curiosità sulla Plaza de España: Lo sapevi che alcune scene di “Stars Wars II – l’attacco dei cloni” venne girato proprio in questa piazza? Altri celebri film che utilizzarono la piazza come scenario sono Lawrence d’Arabia e il Dittatore (del 2012).

  • Come arrivare: Plaza de Espana si trova all’interno del Parco Maria Luisa. Puoi raggiungerlo dal centro a piedi oppure tramite il tram T1 o la metro L1, scendi alla fermata Prado San Sebastian. Posizione su Maps

Alcazar de Sevilla

Alcazar se visiti siviglia in un giorno

All’interno del antico quartiere di Santa Cruz sorge il palazzo reale più antico al mondo. Il Real Alcazar de Sevilla. la nostra prossima tappa.

Si tratta di un imponente complesso formato da diversi palazzi, patii e giardini. Uno dei 3 siti UNESCO patrimonio dell’umanità, presenti a Siviglia.

Il complesso risale all’epoca del dominio musulmano, infatti la parola stessa alcazar deriva dall’arabo “Al Quasr” e vuol dire palazzo.

Curiosità sul Real Alcazar:

  • La principessa Elena di Spagna, nel 1995 celebrò qui le sue nozze.
  • I’Alcazar è stato lo scenario di alcune puntate della celebre serie tv Trono di Spade.
A proposito di Trono di Spade, sei un appassionato? Civitatis organizza un interessantissimo tour dell’Alcazar a tema Game of Thrones. Puoi prenotarlo direttamente online cliccando qui.
  • Durata visita: almeno 2 ore, anche di più se visitato con calma.
  • Biglietti: Puoi prenotare l’accesso online e acquistare il biglietto salta fila (troverai file lunghissime per accedere all’Alcazar). Qui trovi i biglietti salta la fila.
  • Come arrivare: L’Alcazar si trova nel Barrio Santa Cruz, in pieno centro storico. Posizione su Maps

Alternativa, la Cattedrale di Siviglia e la sua Giralda

Cosa vedere a Siviglia in un giorno?

Se hai già visitato l’Alcazar (o non ti interessa) ti consiglio la monumentale Catedral de Sevilla e la sua iconica torre conosciuta con il nome di Giralda.

Giralda a Siviglia in un giorno

Come ti ho già anticipato, in altri articoli che trovi online, gli itinerari proposti consigliano di visitare tantissime attrazioni, il che è una follia, alcune delle attrazioni proposte portano via minimo 2 ore per la visita. 

Quindi questo per dirti che non ha senso visitare sia l’Alcazar che la Cattedrale, non ti godresti ne l’una ne l’altra.

Cosa ti consiglio? Scegli una delle due (io preferirei l’Alcazar in un itinerario di un giorno per Siviglia).

Tornando alla Cattedrale, perché è interessante?

Si tratta di una delle cattedrali più grandi al mondo. Per la precisione si tratta della più grande in stile gotico.

Al suo interno le cose da vedere sono tantissime, giusto per citarne alcune :

  • La Giralda, una delle torri campanarie più alte al mondo, una volta in cima potrai ammirare un panorama da togliere il fiato.
  • Le innumerevoli opere barocche di inestimabile valore, conservate all’interno della cattedrale.
  • La tomba di Cristoforo Colombo, formata da 4 uomini che sollevano una bara, a rappresentare i 4 regni antichi della Spagna (Castiglia, Leon, Aragona e Navarra).

Se hai deciso di sfruttare il tuo giorno a Siviglia per visitare la cattedrale, ti consiglio di acquistare il biglietto salta la fila, in modo da evitare inutili attese. Qui trovi il biglietto salta la fila per la cattedrale e la Giralda.

Se invece preferisci partecipare a una visita guidata che include l’accesso all’interno complesso, ti consiglio questo tour in italiano.

Patio de Las Banderas e Plaza del Triunfo

Vuoi visitare una delle piazze più graziose di Siviglia?

Dirigiti verso Patio de las Banderas. Offre una delle viste più belle in assoluto sull’imponente torre campanaria conosciuta come Giralda.

patio las banderas a Siviglia

Un’altra piazza molto interessante è la Plaza del Triunfo, circondata da alcuni degli edifici storici più importanti della città.

Ottima per una breve pausa, e per scattare qualche foto agli edifici o alla statua della Immacolata Concezione, realizzata nel 1918.

Dove mangiare a Siviglia in un giorno?

dove mangiare a Siviglia in un giorno

Ok, hai visitato le prime attrazioni della città e adesso è ora di pranzo.

Dove mangiare un boccone al volo senza spendere una fortuna?

Il mio consiglio è quello di gustare qualche tapas sivigliana, la cucina andalusa in generale è fantastica (ti prego non andare a mangiare la solita pizza!).

Dove andare? Ecco due ottimi ristoranti situati nelle vicinanze del Barrio Santa Cruz:

  • Bodega Santa Cruz: Se vuoi mangiare bene nel Barrio de Santa Cruz senza spendere molto, questo è il posto in cui andare. Si tratta di un piccolo bar de tapas “senza pretese” e particolarmente popolare tra i sivigliani. Posizione su Google Maps
  • La Bartola: Si tratta di un tapas bar ma con piatti più ricercati, offre sia cucina tipicamente andalusa che internazionale. Ha una buona selezione di piatti vegani e vegetariani. Posizione su Google Maps

Cosa vedere a Siviglia in un giorno: Itinerario pomeridiano

Torre del Oro

Cosa vedere a Siviglia in un giorno?

Conclusa la visita al Barrio Santa Cruz dirigiti verso il Guadalquivir, sul lungo fiume di Paseo Colon incontrerai una torre difensiva che prende il nome di “Torre del Oro”.

Torre del Oro

Si tratta di una torre difensiva costruita inizialmente dagli arabi nel 1220.

Il suo nome è dovuto il riflesso dorato che proietta sul fiume Guadalquivir (in arabo si chiamava Burj al Dahab, che vuol dire proprio torre dell’oro).

Al suo interno ospita un interessante museo navale, ma visto il poco tempo a disposizione puoi tranquillamente saltare la visita, e ammirare la torre dall’esterno.

  • Come arrivare: Torre del Oro si trova sul lungofiume del Guadalquivir, nei pressi di Plaza de Toros e del quartiere El Arenal. Posizione su Maps

Museo de Bellas Artes di Siviglia

Museo delle belle arti da vedere a Siviglia

La tappa successiva è il museo più importante di Siviglia, e la seconda pinacoteca della Spagna. Il Museo de Bellas Artes.

La struttura si trova nella parte nord del centro storico a poca distanza dalla calle de Feria.

Si tratta di uno dei musei più antichi della nazione, fu aperto per la prima volta nel 1841, in un palazzo storico di due piani.

Le 14 sale espositive sono distribuite in tutto il palazzo, al cui centro troviamo un enorme patio.

Le opere spazionano dal 1300 fino ai giorni nostri e sono ordinati in maniera cronologica. Nel piano inferiore trovi opere dal 1300 al barocco. E nel piano superiore opere che vanno dal tardo barocco al 1900.

  • Biglietto e accesso: il biglietto per il museo de bellas artes costa 1,5€. C’è anche la possibilità di partecipare a un interessante visita guidata a soli 12€.
  • Orari: Dal martedì al sabato dalle 9:00 alle 21:00. Domenica fino alle 15:00.
  • Come arrivare: A piedi dal centro oppure con bus 3, 6, A2, A7, scendere alla fermata Plaza de Armas. Posizione su Maps

Visita le maestose Setas de Sevilla

A pochi passi dal museo troviamo una delle opere più recenti costruite a Siviglia. Si tratta del Metropol Parasol, conosciuto anche con il nome di Setas de Sevilla.

Siviglia la Cattedrale

Si tratta di un complesso formato di 6 ombrelloni in legno, alto 25 metri, largo 70 e lungo circa 150 metri.

Nel piano inferiore troviamo un mercato cittadino e un museo archeologico, l’Antiquarium. Nel piano superiore invece una bellissima terrazza panoramica su cui ti consiglio di salire (l’ultima volta costava 3€ l’accesso).

  • Orari: Dal martedì al sabato dalle 9:00 alle 21:00. Domenica fino alle 15:00.
  • Come arrivare: A piedi dal centro oppure con bus 3, 6, A2, A7, scendere alla fermata Plaza de Armas. Posizione su Maps

Mercado de Feria

Cosa vedere a Siviglia in 1 giorno?

Poco a nord dal Metropol Parasol troviamo il mercato cittadino più antico della città. Mercado de Feria.

Ti consiglio di fare un salto perché è uno dei posti più tipici per mangiare in un tapas bar, o acquistare qualche prodotto tipico di Siviglia (se vuoi sapere altri posti in cui fare shopping leggi questo mio articolo).

Posizione su Maps

Cosa fare a Siviglia in un giorno: Itinerario serale

Per quanto riguarda la sera, i posti in cui potresti andare sono tanti, ma visto il poco tempo a disposizione ti consiglio due attività.

Spettacolo di Flamenco

Cosa fare a Siviglia in un giorno_ Uno spettacolo di flamenco

Non puoi andare a Siviglia senza partecipare ad almeno uno spettacolo. Il flamenco fa parte dell’animo e della cultura sivigliana. È profondamente radicato in questa meravigliosa città.

Qualche cenno storico.

Per chi non lo sapesse il flamenco è un genere di danza, canto e musica nato intorno al 17esimo secolo in Andalusia, molti pensano nello storico quartiere Triana a Siviglia.

Nasce inizialmente non come spettacolo pubblico, ma bensì come espressione intima e privata dei gitani e degli arabi, che avevano bisogno di un modo per sfogare le proprie emozioni e frustrazioni, date le condizioni in cui vivevano (in quel periodo furono perseguitati e discriminati, come in tutta l’Europa).

Solo negli ultimi 100-150 anni il flamenco assume l’aspetto di uno spettacolo, e cresce di fama tanto da diventare nel 2010 patrimonio intangibile dell’umanità.

Dove partecipare a uno spettacolo? Come evitare un trappola per turisti? Ho scritto un articolo approfondito al riguardo che trovi qui: Migliori spettacoli di flamenco a Siviglia.

Se non hai voglia di leggere e vuoi andare sul sicuro, ti consiglio questo spettacolo. È il migliore della città.

Alameda de Hercules o El Arenal

Alameda de Hercules

Dopo lo spettacolo di flamenco, se vuoi avere un assaggio della frizzante e allegra vita notturna sivigliana, hai due possibilità.

Puoi andare ad Alameda de Hercules, oppure nel quartiere Arenal. Vediamo le differenze:

  • El Arenal: è il quartiere “IN” di Siviglia. Qui trovi tanti locali alla moda per bere o per ballare. Durante la bella stagione aprono anche le “terrazas” con vista sul fiume Guadalquivir.
  • Alameda de Hercules: è una enorme piazza famosa per essere dedicata ad Ercole, che secondo le leggende è il fondatore della città. La piazza è famosa anche per un altro motivo. Ha la più alta concentrazione di ristoranti e bar di Siviglia. A differenza di EL Arenal, l’ambiente è molto più Bohemien, con locali per tutti i gusti.

Ad ogni modo se vuoi approfondire l’argomento vita notturna ti consiglio di leggere questo mio articolo: Cosa fare la sera a Siviglia

Cosa fare a Siviglia in un giorno: 2 attività tra cui scegliere

Le cose da fare sono tante, ma purtroppo se puoi visitare Siviglia per un giorno e non oltre, il tempo a disposizione non permette di fare molto. 

Cosa fare a Siviglia in un giorno? Cosa non puoi perderti? 

Ho ristretto la scelta a due attività per me imperdibili (scegline almeno una). 

Partecipa a una serata di flamenco

A costo di sembrare ripetitivo…

Il flamenco è il cuore pulsante della cultura e delle tradizioni di questa allegra città.

Siviglia è una delle roccaforti, di questa forma d’espressione considerata dall’UNESCO patrimonio intangibile dell’umanità. 

Non puoi andare a Siviglia senza partecipare ad almeno uno spettacolo. 

Dove andare? I posti (chiamati tablao) sono tanti, e purtroppo la maggior parte è una trappola per turisti. 

Se vuoi andare sul sicuro ti consiglio Baraka Sala Flamenco, è una delle migliori 3 presenti in città. 

Crociera sul fiume Guadalquivir

Cosa fare a Siviglia in un giorno?

Una delle attività più suggestive da fare a Siviglia (specie in coppia) è quella di partecipare a un crociera al tramonto sul fiume Guadalquivir. 

Potrai ammirare la città in tutta la sua bellezza e da una prospettiva completamente diversa. C’è anche la possibilità di cenare e bere e di salire su una imbarcazione normale oppure su uno yacht. 

Se siete una coppia consiglio questa crociera di lusso su yacht. Da soli o con gruppi di amici invece va bene anche questa in barca.


Ti interesse valutare altri itinerari per Siviglia? Dai uno sguardo a questi articoli:

Lascia un commento