Italica Santiponce: Cosa Vedere, Indicazioni, Storia e Guida 2022

Vuoi saperne di più su Italica Santiponce?

Una delle escursioni più interessanti nei pressi di Siviglia, è quella della storica città romana di Itálica.

Una sorta di Roma in miniatura, con tanto di anfiteatro, ville patrizie e che tra le altre cose, fu la città natale dell’imperatore Traiano.

Sei pronta/o a quest’avventura?

Ecco cosa scoprirai leggendo la mia guida:

  • Cosa vedere a Itálica (principali punti d’interesse).
  • Cosa vedere a Santiponce.
  • I tour con guida che puoi fare a Italica (spendendo poco).
  • Come arrivare a Italica da Siviglia.

Iniziamo!

Cosa vedere a Itálica: info e punti di interesse

Itálica Santiponce

Eccoci finalmente all’inizio di questo viaggio attraverso la città di Itálica Santiponce che, originariamente, era ben più estesa rispetto a ciò che è possibile visitare oggi.

Infatti, secondo fonti attendibili, nel momento di massimo splendore questo insediamento poteva vantare circa 8000 abitanti.

Una parte sarebbe attualmente “sotto” l’attuale cittadina di Santiponce, mentre il resto fortunatamente è arrivato sino a noi.

Durante il periodo romano, all’interno della città erano presenti tutti i servizi principali, come terme, negozi e vari tipi di svaghi.

Oggi, sono proprio questi edifici a essere i maggiori punti di interesse; esploriamoli insieme!

Leggi anche: Le migliori escursioni e i paesi vicino Siviglia

Itálica Siviglia: alla scoperta delle domus

Le domus di Italica a Siviglia

Tra gli elementi più affascinanti di Itálica troviamo le domus e, in particolare, le residenze più grandi e fastose delle famiglie benestanti della città.

Alcune di quelle presenti nel sito di Itálica Santiponce sono davvero suggestive e presentano dei mosaici realizzati con grande maestria e ricchezza di dettagli.

Tra le altre, quelle che ti consigliamo di non perdere sono:

  • la Casa degli Uccelli, così chiamata per il magnifico mosaico in cui figurano dei volatili;
  • Casa del Planetario: nel mosaico sono rappresentate le divinità che hanno dato il nome ai giorni della settimana del calendario romano;
  • Casa di Nettuno, con il mosaico dedicato al Dio, raffigurato tra le creature marine;
  • Casa dell’Esedra;
  • Casa de Hilas.

Sei curioso di vedere le immagini di questi splendidi mosaici? Dai un’occhiata a questa selezione contenuta in Wikimedia Commons.

L’anfiteatro di Itálica 

Anfiteatro Italica a Siviglia

Uno dei monumenti più famosi e visitati di Itálica è certamente l’Anfiteatro Romano, magnifico esempio di struttura imponente di cui è ancora possibile intuire i fasti del passato.

Situato al margine dell’antica area cittadina, aveva una capacità stimata di ben 25000 spettatori in tre livelli di gradinate. 

Quello di Itálica è considerato tra i più grandi anfiteatri costruiti dai Romani, infatti misura 160 metri nell’asse maggiore (il Colosseo 188 e l’Anfiteatro di Capua 167).

Come nelle altre strutture simili, venivano svolti spettacoli con gladiatori e animali, simulando le grandi battaglie vinte dagli eserciti romani. Poteva essere persino riempito d’acqua per simulare battaglie navali, dette naumachie.

Presso questo anfiteatro sono state girate anche alcune scene della serie Il Trono di Spade.

I costi di entrata a Italica Santiponce e gli orari

L’entrata a Itálica è gratuita per tutti i cittadini dell’Unione Europea (porta con te un documento per dimostrarlo), mentre costa €1,50 per tutti gli altri.

Parliamo adesso di orari per visitare Italica:

Gli orari di apertura del sito archeologico sono:

  • Da gennaio a marzo: dalle 9 alle 18,
  • Da aprile al 15 giugno: dalle 9 alle 21
  • Dal 16 giugno al 15 settembre: dalle 9 alle 15
  • Dal 16 settembre al 31 dicembre: dalle 9 alle 18.

Nel sito della Junta de Andalucia puoi vedere tutto in dettaglio e gli orari festivi.

Tour con guida per Italica:

Vuoi scoprire Italica con una guida esperta che ti racconti fatti storici, curiosità e leggende su questo importanti sito archeologico? Vengono organizzati diversi tour guidati, quello che ti consiglio è questo organizzato da Civitatis. Costa appena 15€ (dovrai recarti autonomamente a Italica).

In alternativa se preferisci un tour con trasporto, c’è questa escursione da Siviglia.

Entrambi i tour sono in italiano.

Cosa vedere a Santiponce a Siviglia

L’attuale Santiponce, cittadina nel cui territorio si trova Itálica, è stata edificata sulla parte più antica dell’urbe romana, mentre le attuali rovine sono effettivamente la nova urbs.

Eccoci dunque alla fatidica domanda: cosa vedere a Santiponce? Beh, di sicuro tra le attrazioni principali non puoi rinunciare alla visita del Teatro Romano e del Monastero di San Isidoro al Campo!

Ma scopriamo più nel dettaglio cosa vedere.

Il Teatro Romano di Santiponce

Teatro Romano di Santiponce a Siviglia

Costruito nel 30 a.C. appena oltre le mura originali, il Teatro Romano di Santiponce fu un luogo di svago per la cittadinanza sino al IV secolo, dopodiché cadde in disuso e venne utilizzato addirittura come magazzino.

Solo recentemente, dal 1979, il Teatro è stato riportato progressivamente al suo antico splendore con numerosi interventi di restauro conservativo.

Attualmente viene utilizzato per numerosi eventi culturali, come il Festival Internazionale di Danza, quello dei Teatri Romani, del Teatro Grecolatino e l’Anfitrión.

Monastero di San Isidoro al Campo

Monastero san Isidoro a Santiponce a Siviglia

Se ti stessi chiedendo cosa vedere a Santiponce, il Monastero di San Isidoro al Campo è sicuramente una meta  che ti consiglio di non perdere. Potrai trovarlo appena fuori dal centro della cittadina.

Risalente al XIV secolo, secondo la tradizione qui riposerebbe il corpo di San Isidoro di Siviglia, anche se non sono mai state trovate prove che lo dimostrino. 

Tra gli aspetti più rilevanti, segnaliamo che l’imponente edificio che contrappone stile gotico e mudéjar, ospita all’interno del suo perimetro ben due chiese, una sacrestia, un refettorio, la sala capitolare, un campanile e cinque chiostri.

Durante la visita, la tua attenzione sarà sicuramente catturata dalle magnifiche pitture murali e dalle pale d’altare di Martínez Montañés.

L’ingresso è gratuito e puoi visionare gli orari e i giorni sul sito del Comune di Santiponce (attenzione alle differenze di orario tra feriali e festivi).

Come raggiungere Itálica da Siviglia

Per arrivare a Itálica e Santiponce hai più alternative:

  • In bus da Siviglia Plaza de Armas a Italica Santiponce con il numero M-170A (servizio express) in circa 20 minuti;
  • in auto, in 20 minuti dal centro di Siviglia;
  • puoi anche raggiungere Itálica da Siviglia in taxi (circa €20 dalla Cattedrale).

Vuoi conoscere altre località nei dintorni di Siviglia? Ecco i miei articoli al riguardo:

Lascia un commento