Cosa Fare la Sera a Granada: Tapas Bar, Locali e Vita Notturna

Vuoi sapere cosa fare la sera a Granada? In quali tapas bar mangiare? Dove andare a bere e ballare?

In questo articolo che ho scritto dopo aver visitato la città tantissime volte, scoprirai:

  • Dove uscire a Granada nei tapas bar migliori (per evitare fregature e trappole per turisti).
  • Cosa fare la sera a Granada di tipico e particolare.
  • Le migliori discoteche di Granada.
  • Dove ballare la techno a Granada.

E tanto altro! Buona lettura.

Come funziona la vita notturna a Granada

vita notturna a Granada

Prima di buttarti a capofitto nella vita notturna di Granada, è bene capire come ragionano i nostri amici granadini.

Ecco come funziona:

  • Tutto inizia tardi: A Granada come in tutta l’Andalusia si è soliti uscire MOLTO tardi. E con tardi intendo con almeno 2 ore di ritardo rispetto a noi italiani. Facciamo un esempio: in Italia siamo soliti cenare intorno alle 19:00, mentre a Granada è normalissimo cenare tra le 21 e le 22:00.
  • Le tapas a Granada: Per i granadini la cultura delle tapas è un vero e proprio modo di vivere. Prima di iniziare la serata gli andalusi sono soliti riunirsi nei tapas bar per bere una birra e mangiare qualcosa.
  • Tapas gratis: Granada è molto economica sia per quanto riguarda la vita notturna che la ristorazione. Infatti la maggior parte dei locali per ogni consumazione offre una tapa gratuita. In pratica prendi una birra e ricevi una tapa gratis. Ovviamente c’è anche la possibilità di acquistare le tapas al la carte. Non sei obbligato a bere.
  • Ir de copas: dopo le tapas e qualche birretta, è abitudine dei granadini, spostarsi verso la zona dei bar de copas (bar che fanno dei cocktail molto semplici e long drink). Generalmente questi bar iniziano a riempirsi intorno alle 23:00 o mezzanotte. E sono aperti fino alle 3.00.
  • Vamos de Fiesta: infine per chi vuole fare le ore piccole, la tappa successiva è andare in un disco bar o in una discoteca. Granada è una città universitaria, ci sono decine di migliaia di studenti ed erasmus, per questo motivo c’è una vista scelta di locali in cui andare a ballare, ne parleremo tra poco. In genere si va ballare intorno alle 2:00.

Cosa fare la sera a Granada

Mangiare tapas a Granada

tapas granada

Cosa fare la sera a Granada?

Come ho spiegato, a Granada la serata comincia sempre in un tapas bar.

Puoi incontrare due tipi di tapas bar:

  • Quelli normali, in cui paghi le tapas e le bibite (in genere qui trovi tapas d’autore).
  • Quelli con le tapas gratis. In cui in pratica ordini una birra (o altro) e ti arriva una tapa di accompagnamento. Ottima soluzione per risparmiare. In genere in questa seconda categoria non puoi scegliere la tapa, ti chiedono semplicemente se hai allergie.

Dove andare a mangiare tapas a Granada? Di seguito ti parlo di alcuni dei locali in cui sono stato (o di cui ho sentito parlare bene) nelle mie visite alla città:

  • Bar la Riviera: se vuoi mangiare molto, bere ottima birra e spendere poco, il Bar la Riviera è il posto in cui andare. Si tratta di un celebre bar de tapas che offre il servizio “tapas gratis”. Una particolarità di questo posto e l’ampia selezione di birre tra cui puoi scegliere. Aspettati porzioni enormi, ottima cucina casereccia e personale è sempre gentile e sorridente. Posizione su Maps
  • La Pajuana: locale piccolo ma che ha molto da offrire! Il cibo è a dir poco fantastico, si paga solo il bere e ti arriva una tapa con ogni birra o bicchiere di vino. Si possono ordinare tapas anche a “la carte”, costano 1,5€-2.5€. L’unica pecca è il locale un pò piccolo e sempre affollato, ti consiglio di andare all’apertura o poco dopo. Posizione su Maps
  • El Conde: bar de tapas con piatti molto particolari e più ricercati rispetto agli altri locali. Elegante anche nell’arredamento. Ottimo anche il rapporto qualità prezzo. Con possibilità di acquistare le tapas dal menu, oppure averle gratis con le consumazioni. Posizione su Maps

Le zone dove uscire a Granada

dove uscire a Granada

Dopo aver visto dove mangiare tapas la sera, è arrivato il momento di scoprire quali sono le zone in cui uscire a Granada e andare a bere un buon cocktail.

Di seguito trovi diversi quartieri, ti illustro la tipologia di locali che puoi trovare, l’ambiente e ti consiglio 2-3 locali per ogni zona.

Pronta/o? Iniziamo!

  • Calle Pedro Antonio de Alarcón: è la zona in cui si riuniscono studenti universitari ed erasmus quasi tutti i giorni della settimana. Se siete un gruppo di giovani e volete conoscere nuove persone, questo è il luogo ideale in cui socializzare. Calle Pedro Antonio è una lunga via poco fuori dal centro (comunque in una zona sicura) dove trovi tanti bar in cui bere e discoteche in cui divertirti. Dove andare? Pub Babel, La Marisma (locale storico), Café pub la Rocka (sempre pieno di studenti).
  • Calle Elvira: è la zona hippie di Granada. Trovi tantissimi bar e tapas bar in cui mangiare e bere qualcosa. Trovi molti locali con musica rock, raggae e latino americana. Questa zona è ottima per chi vuole ascoltare musica dal vivo. Ecco alcuni posti: Pub Kocran, Eshavira Club.
  • Zona centro e Reyes Catolicos: Tutto il centro storico è il quartiere del Realejo è ottimo per mangiare tapas, bere e fare festa. Ti consiglio in particolare la zona nei pressi della Plaza Isabel la Católica conosciuta come “Zona Reyes Católicos”. Ricca di tapas bar molto economici e con ottima cucina, ma anche bar e disco bar. Alcuni nomi sono: Sala Colón, La Moderna e Pub la Estrella.
  • La zona del Mae West: Questa zona prende il nome della nota discoteca di cui parleremo tra poco. Nelle vicinanze trovi altre discoteche e terrazze in cui andare a bere. I locali che ti consiglio sono: Azotea de Paripe e la già citata Mae West.

Discoteche di Granada

Mae West

La famosa discoteca Mae West si trova all’interno del centro commerciale Neptuno, nella zona est della città. Il locale notturno è composto principalmente da 3 sale e una terrazza esterna.

È una locale storico di Granada, in passato era molto meglio, negli ultimi anni la qualità sia del personale che del servizio è calata un pò (ma vale ancora la pena andarci).

L’ambientazione è a dir poco fantastica, decorata in stile western sembra uscita da un film di Clint Eastwood. Maschietti evitate di andare in bermuda, perché non vi fanno entrare.

BoogaClub

Discoteca con musica alternativa. I generi che potrai ascoltare spaziano dal reggae, al funky e l’afro. La discoteca non è molto grande ma l’ambientazione è carina e accogliente. Con tantissime luci e decorazioni rosse. Il locale organizza anche musica dal vivo.

Efecto Club

Discoteca non molto grande ma con un ottimo comparto acustico. Secondo i locals è la migliore discoteca per gli amanti della techno e della musica elettronica. Il locale è particolarmente amato dai granadini per il personale simpatico e gentile (cosa rara purtroppo in una discoteca). Consigliato!

Partecipa a una serata di Flamenco a Granada

Flamenco a Granada

Il flamenco è estremamente radicato nella cultura e nelle tradizioni dell’Andalusia. E Granada non è un eccezione.

Per coloro che non sanno di cosa sto parlando, il flamenco è un genere di danza, musica e canto, nato intorno al 17esimo secolo nei quartieri più poveri dell’Andalusia.

Nasce principalmente in ambiente gitano (zingari spagnoli), che per via degli abusi e delle discriminazioni, hanno trovato in questa danza (all’inizio era solo un ballo) una modo per sfogare le proprie emozioni.

Solo negli ultimi due secoli il flamenco assume la forma di uno spettacolo pubblico e viene acclamato in tutto il mondo.

A Granada la zona del flamenco è il quartiere gitano conosciuto come Sacromonte. Se sei in visita alla città e cerchi qualcosa da fare la sera, ti consiglio assolutamente di partecipare a uno spettacolo.

Dove andare? I tablao flamenco in città sono tanti, molti purtroppo sono trappole per turisti. Personalmente ho trovato molto intimo ed emozionante lo spettacolo al Cuevas los Tarantos.

Un teatro del flamenco situato in una antica “cueva” cioè caverna in cui in passato ha vissuto una famiglia di gitani.

Qui puoi prenotare lo spettacolo e assicurarti un posto.

I bagni arabi a Granada la sera

hammam al andalus
foto credit: Hammam Al Andalus

Durante il periodo arabo, una delle infrastrutture che si è sviluppata in città, è il “hammam” un bagno pubblico in cui i musulmani erano soliti andare a rilassarsi.

Dopo la riconquista spagnola e la resa dell’ultimo sultano di Granada, Boabdil, la maggior parte di questi bagni pubblici furono distrutti.

Pochissimi furono salvati e tra questi il Banuelo e i bagni dell’Alhambra.

Tuttavia negli ultimi anni sono nati in tutta l’Andalusia dei hammam che riproducono le antiche ambientazioni e caratteristiche dei bagni arabi.

Uno tra tutti, il più famoso è Hammam Al Andalus.

Un bagno arabo costruito sulle rovine di un antico bagno del ‘500 e immerso in una ambientazione da sogno, con decorazioni tratte dagli antichi bagni dell’Alhambra.

All’interno trovi diverse vasche in cui rilassarti, con acqua caldissima, tiepida e fredda. Diversi servizi spa e massaggi con personale qualificato.

In totale si può stare per circa un paio di ore, massaggio incluso.

Se vuoi fare qualcosa di rilassante la sera, magari in coppia, ti consiglio assolutamente il bagno arabo di Granada.

Qui trovi informazioni per prenotare direttamente online.

Leggi anche: Cosa fare nel quartiere Sacromonte

Vuoi altri consigli per il tuo viaggio a Granada? Niente paura, ecco altri articoli utili:

Lascia un commento